Arvicola rossastra
Cervo
Civetta nana
Crociere
Martora
Picchio nero

Abete bianco
Abete rosso
Larice
Lonicera alpina
Scarpetta di Venere
Tasso

 

Sei qui: Home > Natura > Bosco di conifere > Campanula di Linneo

Campanula di Linneo (Linnea borealis)


Foto di F. da Trieste


Tipica componente della flora circumpolare, sulle Alpi è rara e vi compare come relitto glaciale. Non è certo una pianta appariscente: non più alta di 30 cm, ha piccoli fiori a campanula bianchi con leggere striature rosse. Vive di preferenza all’ombra, nei boschi di conifere e su terreno non troppo umido, ricoperto di muschio. E’ particolarmente legata alla presenza di una copertura nevosa, che le permette di sopravvivere e di moltiplicarsi. Il suo classificatore l’ha dedicata al padre della sistematica moderna, lo svedese Carl von Linné, meglio consciuto come Linneo, ideatore della classificazione binomia.