Arvicola rossastra
Cervo
Civetta nana
Crociere
Martora
Picchio nero

Abete bianco
Abete rosso
Campanula di Linneo
Lonicera alpina
Scarpetta di Venere
Tasso

 

Sei qui: Home > Natura > Bosco di conifere > Larice

Larice (Larix decidua)


Foto di F. da Trieste


E’ l’unica conifera spontanea che perde le foglie in inverno. Il tronco colonnare ha la corteccia grigiastra all’esterno e rossiccia internamente. Le foglie aghiformi, inserite in ciuffetti di 30-40 sui rami più vecchi o singolarmente su quelli giovani, prendono una caratteristica colorazione giallo oro prima di cadere. Il legno, ramato rossiccio e intensamente profumato di resina, viene usato per le costruzioni che richiedono resistenza alle intemperie e durevolezza: non a caso veniva usato per le palafitte.