Ballerina gialla
Chiocciola d'acqua
Cobite barbatello
Merlo acquaiolo
Plecotteri
Scazzone

Equiseti
Felci
Muschi

 

Sei qui: Home > Natura > Torrente > Trota fario

Trota fario (Salmo trutta fario)


Foto di B. Maiolini


Stretta parente del Salmerino alpino, rispetto a cui appare più massiccia, con dorso bruno-verdastro, ventre bianco–giallastro e fianchi argentei con evidenti, piccole macchie rosso bruno, è un tipico abitatore di acque fresche e ben ossigenate. Si nutre principalmente di invertebrati acquatici, pesci (tra cui la Sanguinerola) ed anfibi, che cattura in genere all’alba e al crepuscolo. Per riprodursi si porta nei tratti più a monte dei torrenti e qui la femmina depone migliaia di uova color arancio, subito fecondate dal maschio e quindi ricoperte di ghiaia; le larve schiudono dopo un tempo variabile a seconda della temperatura dell’acqua.