Aquila reale
Camoscio
Gracchio alpino
Picchio muraiolo
Sordone

Licheni
Papavero retico
Pino mugo
Raponzolo di roccia
Salici nani
Stella alpina

 

Sei qui: Home > Natura > Pareti rocciose > Corvo imperiale

Corvo imperiale (Corvus corax)


Foto di M. Bedin Arch. MTSN


E’ il corvide più grande, facilmente riconoscibile per le grandi dimensioni (arriva fino a 150 cm di apertura alare!), per il colore nero iridescente, anche del becco, e per la caratteristica coda cuneiforme. Si muove spesso in coppia e non è raro osservarli in azioni di disturbo a danni di rapaci di dimensioni anche più grandi di loro, come per l’aquila reale. Si ciba di quello che trova, opportunisticamente spesso di prede cacciate da altri, carogne e rifiuti. Può predare nidi e uccidere animali di medie dimensioni debilitati o malati.