Biscia tassellata
Rana di montagna
Rospo comune
Salmerino alpino
Sanguinerola
Toporagno acquatico
Zoobenthos
Zooplancton

Alga Chara aspera
Carici ripari
Diatomee bentoniche
Fitoplancton
Pinguicola
Ranuncolo acquatico

 

Sei qui: Home > Natura > Lago > Biscia dal collare

Biscia dal collare (Natrix natrix)


Foto di M. Mengon Arch. MTSN


Serpente innocuo di corporatura affusolata, può raggiungere i 2 metri di lunghezza Preferisce zone umide, ma si può trovare anche distante dall’acqua, ai margini di boschi, in parchi, orti e giardini. Abile nuotatrice, sebbene si muova bene anche a terra, caccia anfibi, lucertole, micromammiferi e nidiacei di uccelli, che ingoia interi dopo averli intorpiditi con la saliva. In genere timida, può, se molestata, emettere dalla cloaca una secrezione nauseabonda o fingere la morte (tanatosi) rigirandosi sul dorso. Morde raramente e non è assolutamente velenosa.