Assiolo
Codirosso spazzacamino
Lucertola muraiola
Succiacapre
Vipera comune

Ciliegio canino
Eliantemo alpino
Pero corvino
Pino silvestre
Roverella

 

Sei qui: Home > Natura > Detriti Rocciosi > Faina

Faina (Martes foina)


Foto di P. Pedrini


Specie molto simile alla Martora, dalla quale differisce soprattutto per la macchia sulla gola bianco puro e mai giallastra e spesso divisa a metà da una striscia scura. Originariamente legata alle aree rocciose e sassose, si può tuttavia trovare sempre più spesso presso abitazioni isolate, ma anche in città. Costruisce la tana nei vecchi edifici, anche storici, specialmente nei solai. Preda soprattutto micromammiferi, uccelli, insetti e lombrichi, ma può integrare la dieta con frutti selvatici e bacche.